Descrizione

Il corso Security in Google Cloud Platform fornisce un’overview sui controlli di sicurezza di Google Cloud Platform. Illustra anche le tecniche di mitigazione per gli attacchi su più punti in un’infrastruttura basata su GCP, inclusi gli attacchi di tipo DDoS (Distributed Denial-of-Service), attacchi di phishing e attacchi che minacciano la classificazione e l’utilizzo dei contenuti.

Obiettivi

L’obiettivo principale del corso Security in Google Cloud Platform è fornire ai partecipanti le competenze teoriche e tecniche per poter eseguire il deploy dei componenti di una soluzione GCP in modo sicuro.

Conoscenze in uscita

A fine corso, i partecipanti saranno in grado di:

  • Comprendere l’approccio di Google alla sicurezza
  • Implementare controlli sul traffico IP usando firewall VPC e Cloud Armor
  • Implementare Identity Aware Proxy
  • Individuare dati sensibili con Data Loss Prevention API
  • Sanare le tipologie di vulnerabilità principali

Programma didattico

  • Sicurezza in GCP: concetti di base
  • Cloud identity
  • Gestione delle identità, degli accessi e delle chiavi
  • Configurare Google Virtual Private Cloud
  • Mettere in sicurezza Compute Engine: tecniche e best practices
  • Mettere in sicurezza i dati nel cloud
  • Mettere in sicurezza le applicazioni
  • Mettere in sicurezza Kubernetes
  • Protezione dagli attacchi DDoS
  • Protezione dalle vulnerabilità legate ai contenuti
  • Monitoraggio, Logging, Auditing e Scanning
Caratteristiche del corso
24 ore
Esercitazione individuale, Lezione frontale, Aula Virtuale
Dispense
Cloud Architect
Attestato di frequenza e profitto.