Descrizione

Le figure di responsabilità devono avere le competenze per valutare e monitorare i risultati delle attività, al fine di capire e correggere gli eventuali cambiamenti rispetto agli obiettivi predisposti. Il corso di controllo di gestione fornisce ai partecipanti le competenze teoriche e tecniche per applicare le strategie di una gestione efficiente, valutare gli aspetti economico-finanziari e la redditività dell’area aziendale di competenza.

Obiettivi

Il corso si pone i seguenti obiettivi:

  • Comprendere il significato e la rilevanza amministrativa e gestionale del principio base della pianificazione e del controllo: ”lavorare per obiettivi programmati e risultati ottenuti”;
  • Far proprie le tecniche e le logiche di pianificazione e programmazione dell’attività d’impresa attraverso il budget;
  • Essere in grado di redigere il budget e di leggerne i risultati aziendali attraverso gli indicatori economico-finanziari;
  • Saper individuare il sistema di controllo coerente alla realtà organizzativa e produttiva dell’impresa e monitorare costantemente i risultati.

Conoscenze in uscita

  • Spiegare il significato della pianificazione e del controllo di gestione;
  • Definire caratteristiche e differenze tra contabilità generale ed analitica;
  • Definire i sistemi di direct e full costing;
  • Esaminare il processo di redazione del piano pluriennale e del budget annuale e approfondire la successiva analisi degli scostamenti, evidenziando i principali drivers dei risultati economici, patrimoniali e finanziari e i legami di causa – effetto tra obiettivi programmati, azioni manageriali intraprese e risultati ottenuti.

Programma didattico

  • Definizione di strategia ed elementi essenziali del processo di pianificazione strategica ed operativa: mission e vision di impresa, elaborazione delle strategie e loro traduzione in piani di azione di medio periodo;
  • Processo di pianificazione, programmazione e controllo di gestione: gli obiettivi di breve termine, la loro misurazione e condivisione e il costante controllo del loro raggiungimento;
  • Costi standard e consuntivi e sistemi di direct e full costing;
  • Processo di redazione del budget: elaborazione dei budget funzionali e loro consolidamento nel budget globale d’impresa;
  • Analisi delle varianze tra obiettivi programmati e risultati consuntivati: definizione di valori standard e confronto con i valori effettivi.
Caratteristiche del corso
16 ore
Lavoro di gruppo, Lezione frontale
Dispense
Imprenditori, Responsabili di area, Responsabili di funzione
Attestato di frequenza e profitto.