Descrizione

I lavori in quota costituiscono una delle attività lavorative a maggiore rischio di infortunio: per ridurre il rischio di caduta dall’alto è infatti essenziale la formazione in materia di sistemi di sicurezza e dispositivi di protezione individuali (DPI) specifici messi a disposizione dei lavoratori per operare in sicurezza.

Obiettivi

L’obiettivo generale del corso per addetti ai lavori in quota è quello di fornire ai partecipanti gli strumenti teorici, pratici e giuridici per lavorare in sicurezza  illustrando le misure di carattere tecnico quali procedure e DPI contro le cadute dall’alto.

Conoscenze in uscita

A fine corso i partecipanti avranno acquisito le conoscenze necessarie per poter lavorare in quota in modo sicuro, equipaggiarsi in modo corretto e le tecniche di base per il soccorso in quota.

Programma didattico

MODULO GIURIDICO- NORMATIVO (4 ore)
• Legislazione generale di sicurezza in materia di prevenzione infortuni – Analisi dei Rischi – Norme di buona tecnica e di buone prassi – Statistiche degli infortuni e delle violazioni delle
norme nei cantieri
• Titolo IV, Capo II limitatamente ai “Lavori in quota” e Titolo IV, Capo I “Cantieri”
MODULO TECNICO (10 ore)
• Piano di montaggio, uso e smontaggio in sicurezza (Pi.M.U.S.), autorizzazione ministeriale, disegno esecutivo, progetto
• DPI anticaduta: uso, caratteristiche tecniche, manutenzione, durata e conservazione
• Ancoraggi: tipologie e tecniche
• Verifiche di sicurezza: primo impianto, periodiche e straordinarie
MODULO PRATICO (14 ore)
• Montaggio – smontaggio – trasformazione di ponteggi a tubi e giunti (PTG)
• Montaggio – smontaggio – trasformazione di ponteggi a telai prefabbricati (PTP)
• Montaggio – smontaggio – trasformazione di ponteggi a montanti e traversi prefabbricati (PMTP)
• Elementi di gestione prima emergenza – salvataggio

Carattersitiche del corso
28 ore
Dispense
Addetti ai lavori in quota
Attestato di frequenza e profitto.